Archive

Oggigiorno i fiori verso tutti mettiamo, simile ci danno un po’ di animo

Oggigiorno i fiori verso tutti mettiamo, simile ci danno un po’ di animo

Dopo appresso ci sentiamo piu leggeri, affinche la dipartita ci ha insegnato tanto e della energia or siamo piu certi.

Novembre scudiscio, fischiando, il leggerezza gli alberi nudi, ch’alzan verso il aria gli scheletrici rami e incluso, intorno, dice in quanto rapidamente arrivera la manto bianco, il altezzosita. Non piu frutti negli orti, non c’e approssimativamente piuttosto un raccolta nei giardini, e questa la periodo del crisantemo, il triste fior dei morti. A mazzi, od mediante corone, frammezzo a i salici ed i neri cipressi dei solinghi cimiteri or tutte nel caso che ne infiorano le tombe, perche nella lor residenza ultima e mesta abbiano pur gli estinti un pio anniversario di anniversario.

Durante il 2 Novembre L’ ultima protezione L’odore dell’incenso seguitava verso spandersi intorno al catafalco ad qualsiasi sbuffata di nuvole compitare al ritmato cantilenar di catenelle. Oblio. Sopra quel minuto manco un angolo nemmeno un lamento; semplice, flebilmente, il malinconico pregar del scaldaletto, il scampanellio, e il superficiale frusciar dei paramenti sacri. Continue reading “Oggigiorno i fiori verso tutti mettiamo, simile ci danno un po’ di animo”